Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mogliano, l'annuncio del sindaco Azzolini: "Missione difficile, ma non impossibile"

IN GAZZETTA UFFICIALE IL REFERENDUM PER ABROGARE LA LEGGE MERLIN

Entro il 30 settembre 2013 si devono raccogliere 500.000 firme


MOGLIANO - È stato pubblicato ufficialmente nella gazzetta ufficiale sotto la voce Corte Suprema di Cassazione l'annuncio del referendum popolare abrogativo dal titolo: "Abrogazione della legge Merlin". Il sindaco Azzolini: "Sono felice della pubblicazione dell'annuncio, ma è solo il primo passo di un cammino, oserei dire, di una corsa contro il tempo; infatti entro il 30 settembre 2013 si devono raccogliere 500.000 firme. Missione difficile, ma non impossibile. Chiederò l'aiuto di tutti. A cominciare dai sindaci d'Italia a cui invierò immediatamente il modulo per la raccolta firme; poi chiederò l'aiuto a tutti gli italiani, che vogliono attivarsi con gazebo ed eventi." La proposta prevede l'abrogazione di parte della legge Merlin, quella che impedisce l'apertura delle case di prostituzione o di tolleranza, ma non la parte relativa allo sfruttamento; ovvero se il referendum avrà successo, sarà possibile riaprire le cosiddette case di tolleranza, come attività imprenditoriale, ma non sarà possibile sfruttare le prostitute. In oltre per lo Stato, ma anche per i comuni, sarà possibile aprire registri o albi per chi esercita la professione più antica del mondo, al fine di controllare sia gli aspetti sanitari, ma soprattutto quelli fiscali. Così finalmente anche le prostitute pagheranno le tasse. Azzolini conclude con sarcasmo: "Si stima che dall'emersione del fiume di denaro nero, lo Stato avrebbe nuove entrate per oltre 4 miliardi di euro; ecco trovate le risorse per la manovra per cancellare IMU ! In oltre puliremo le strade dall'indecoroso fenomeno della prostituzione su strada."