Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, apprensione da parte dei genitori, sabato con il giovane anche la fidanzata

SANDRO VISTO A TREVISO CON GLI AMICI: È FUGA VOLONTARIA

Il 18enne era scappato giovedì sera dalla casa dei genitori adottivi


TREVISO - Sandro Rossato, il 18enne originario del Congo scappato giovedì scorso dall'abitazione dei genitori adottivi a Povegliano, è stato visto sabato nel centro storico di Treviso mentre era in compagnia degli amici e della fidanzata. Le testimonianze che sono giunte ai carabinieri di Montebelluna sarebbero state verificate e ritenute credibili dagli investigatori. Quello del ragazzo sarebbe dunque, secondo gli investigatori, un allontanamento del tutto volontario e forse, si sospetta, una "fuga d'amore" con la fidanzata. I genitori di Sandro stanno vivendo intanto ore di grande preoccupazione: il figlio, fuggito in sella ad una bicicletta bianca, non ha più risposto al telefono cellulare (che ora tiene completamente spento) e tantomeno agli sms con cui i carabinieri hanno cercato di convincerlo, inutilmente, a fare ritorno a casa.