Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il cordoglio di amici e colleghi: "Persona solare ed estroversa"

SCOMPARSA AD APPENA 42 ANNI L'AVVOCATO LAURA DANESIN

La giovane professionista stroncata da un male incurabile


TREVISO - Si è spenta ad appena 42 anni: un tumore incurabile non ha lasciato scampo al giovane avvocato trevigiano Laura Danesin. Dopo la scoperta del male, una decina di mesi fa, aveva continuato a lottare fino all'ultimo, senza mai arrendersi e confidando con grande determinazione nella possibilità di una guarigione. Amici e colleghi la ricordano come una persona solare ed estroversa, di grande disponibilità umana, oltre che una professionista seria e preparata. Dopo la laurea in giurisprudenza all'università di Padova, aveva intrapreso la carriera forense. Non sposata, lascia i genitori Mario e Mariella (di cui era figlia unica). Ancora da fissare la data dei funerali.