Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

A "rischio" la zona castellana, le temperature percepite supereranno i 40°

ALLERTA METEO, E' IN ARRIVO IL GRANDE CALDO CON PICCHI DI 38°

L'anticiclone africano imperverserà sull'Italia per tutto il week end


TREVISO - Sarà un fine settimana da bollino rosso. E' in arrivo fin da giovedì la seconda ondata di caldo dovuta all'anticiclone africano che imperverserà su tutta la penisola italiana, e la colonnina di mercurio salirà arrivando in certi casi a toccare i 38° gradi, con temperature percepite - a causa quindi dell'umidità e dell'afa - superiori ai 40°C nelle ore più calde della giornata. Anche nella nostra regione le zone più a rischio saranno quelle che, notoriamente, fanno registrare i picchi più alti in situazioni di gran caldo, come l'area castellana con le città di Castelfranco Veneto e Cittadella, e le zone delle bassa padovana e basso vicentino.

Nell'audio le parole del presidente dell'associazione meteotriveneto, Filippo Mengotti.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
23/07/2013 - Emergenza caldo, Ca' Sugana
apre le case di riposo cittadine