Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I termini per presentare le domande sono scaduti lunedì scorso

BOOM DI ASPIRANTI PER LE PARTECIPATE OLTRE UN MIGLIAIO DI CANDIDATURE

Via alla selezione per le nomine nelle società controllate da Ca' Sugana


TREVISO - Boom di candidature per entrare nei consigli di amministrazione e negli organismi direttivi delle società partecipate dal Comune di Treviso. Alla scandenza dei termini per presentare la propria domanda, lunedì scorso, le domande presentate per le diverse aziende partecipate sarebbero state attorno alle milleduecento, per circa cinquecento curricula depositati  in Municipio. Diiverse persone, infatti, hanno avanzato il proprio nome per più di una società. Un superlavoro di vaglio e selezione, attende, dunque, il sindaco Giovanni Manildo, che, insieme ai suoi collaboratori, sta seguendo in prima persona la partita delle nomine: dopo la valutazione preliminare sulla regolarità dei requisiti dei candidati propostisi, la scelta dei profili più idonei richiederà tempo almeno fino alla prossima settimana.