Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'uomo è stato individuato e fermato dai Carabinieri di Maserada

VUOLE SESSO MA "SI BLOCCA", 30ENNE ROMENO RAPINA LA PROSTITUTA

Non felice della prestazione rivuole i soldi, viene respinto con lo spray


SPRESIANO - Voleva chiudere la sua serata in compagnia di una lucciola sulla Pontebbana, e invece un 30enne romeno, L.O. le sue iniziali, incensurato e residente nel vittoriese è stato denunciato dai Carabinieri per rapina. L'episodio è accaduto giovedì verso le 23.30 nei pressi di Spresiano. L'uomo, contrattata una prestazione sessuale per 30 euro da una connazionale prostituta, forse per il troppo alcool in corpo, non riusciva a dare impeto a tutto il suo ardore, così la 28enne (aspettato, pare, fin troppo tempo) ha deciso di terminare il rapporto scatendo l'ira del suo cliente che voleva la restituzione del denaro. Così, di fronte al rifiuto della donna, le ha strappato dalle mani la borsetta e il cellulare, fin quando grazie ad una bomboletta di spray urticante questa è riuscita a liberarsi e a scapapre in strada non senza prima ricevere dall'uomo un forte colpo sulla schiena medicato poi al pronto soccorso. Avvertiti i Carabinieri di Maserada, e fornita loro la targa dell'auto appuntata da una collega, l'uomo veniva ritrovato a pochi metri dall'accaduto impossibilitato a guidare per l'irritazione agli occhi causata dallo spray. Ritrovata nel vano porta oggetti della sua auto la cover del cellulare della vittima, per l'uomo è ovviamente scattata la denuncia.