Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Belluno, a dare l'allarme un escursionista, l'uomo recuperato dal soccorso alpino

SCIVOLA DA UN SENTIERO, 71ENNE GRAVE

L'anziano, vittoriese, ha riportato varie fratture, ricoverato a Belluno


BELLUNO - Attorno all'una il 118 è stato allertato da un alpinista feritosi a un braccio poco sotto la cima della Moiazza, Agordo. L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, decollato in direzione dell'Agordino al termine di una missione, è stato però deviato in Alpago per un'altra emergenza in montagna. Un escursionista, infatti, diretto al rifugio Semenza lungo il sentiero 923, era stato visto da alcuni testimoni cadere e rotolare in un ghiaione oltrepassato il Sasso della Madonna. Sbarcati con un verricello di 10 metri tecnico del Soccorso alpino di turno con l'equipaggio e medico, all'uomo, P.B., 71 anni, di Vittorio Veneto, sono state prestate le prime cure, poi è stato imbarellato, recuperato e trasportato all'ospedale di Belluno con un probabile politrauma. Subito dopo l'eliambulanza si è diretta verso la Moiazza, sulla ferrata Costantini, dove A.M., 58 anni, di Mirano, scivolando si era procurato una sospetta frattura al gomito, poco sotto la cima a circa 2.800 metri di altitudine. Imbarcato con un verricello di 5 metri, l'infortunato è stato accompagnato all'ospedale di Agordo. Al rifugio Fonda Savio, sui Cadini di Misurina, invece, un'escursionista è stata colta da leggero malore. Caricata a bordo dell'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites di Bolzano, la donna è stata portata all'ospedale di Belluno per i dovuti accertamenti.