Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il Carroccio si prepara all'assemblea federale di settembre

IL DIKTAT DELLA LEGA: "SERVONO AZIONI FORTI"

Eludere il patto di stabilità e tornare a dare voce ai cittadini


TREVISO - Sforare tutti, in modo trasversale, il patto di stabilità. Per salvare i Comuni del Nord. E' quanto auspica Leonardo Muraro, l'indomani dell'incontro tra militanti leghisti della pedemontana avvenuto ieri a Cappela Maggiore, in presenza del segretario federale Roberto Maroni, e del segretario veneto Flavio Tosi. In quest'occasione si è discusso su come dare nuovo impulso al partito e voce al popolo del Nord: ad agosto i militanti veneti della Lega si riuniranno nelle sezioni provinciali per discutere i punti da portare al consiglio nazionale del 9 settembre. In vista, successivamente, dell'assemblea federale che si terrà a Venezia il 21 e 22 settembre.

Ma intanto Roberto Maroni ha annunciato – come spiega ai nostri microfoni Leonardo Muraro - che chiederà mandato a tutti i militanti per fare azioni anche forti contro questo Stato per il rispetto del Nord e soprattutto per dare maggiori diritto ai cittadini. Come? “Proponendo a tutte le amministrazioni di eludere il patto di stabilità o utilizzare i soldi del nord per iniziative a favore del territorio e non per garantire i buchi delle province del sud che continuano a spendere e spandere. - afferma Muraro.