Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il Carroccio si prepara all'assemblea federale di settembre

IL DIKTAT DELLA LEGA: "SERVONO AZIONI FORTI"

Eludere il patto di stabilità e tornare a dare voce ai cittadini


TREVISO - Sforare tutti, in modo trasversale, il patto di stabilità. Per salvare i Comuni del Nord. E' quanto auspica Leonardo Muraro, l'indomani dell'incontro tra militanti leghisti della pedemontana avvenuto ieri a Cappela Maggiore, in presenza del segretario federale Roberto Maroni, e del segretario veneto Flavio Tosi. In quest'occasione si è discusso su come dare nuovo impulso al partito e voce al popolo del Nord: ad agosto i militanti veneti della Lega si riuniranno nelle sezioni provinciali per discutere i punti da portare al consiglio nazionale del 9 settembre. In vista, successivamente, dell'assemblea federale che si terrà a Venezia il 21 e 22 settembre.

Ma intanto Roberto Maroni ha annunciato – come spiega ai nostri microfoni Leonardo Muraro - che chiederà mandato a tutti i militanti per fare azioni anche forti contro questo Stato per il rispetto del Nord e soprattutto per dare maggiori diritto ai cittadini. Come? “Proponendo a tutte le amministrazioni di eludere il patto di stabilità o utilizzare i soldi del nord per iniziative a favore del territorio e non per garantire i buchi delle province del sud che continuano a spendere e spandere. - afferma Muraro.