Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 ╚ DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tuona l'Enpa: "Senza la sterilizzazione il problema non farÓ che aggravarsi"

GATTI ABBANDONATI, ╚ "ALLARME ROSSO" NEL CONEGLIANESE

Mici abbandonati a Sarano e in un campo della zona di Susegana


CONEGLIANO - È una torrida estate, non solo per le temperature ma anche per i misfatti che si compiono quotidianamente nei confronti degli animali. È la stagione che vede i volontari della Protezione Animali costretti a far fronte all’inarrestabile emorragia di abbandoni di gattini appena nati. Al centinaio già raccolti finora se ne aggiungono altri ad ogni ora del giorno ad un ritmo insostenibile nonostante l’impegno. Stamattina, ore 8,35, tre mici appena nati trovati casualmente da una volontaria in una scatola fuori all’ex gattile di Sarano, occhi ancora chiusi, cordone ombelicale ben evidente, sicuramente nati da poche ore. Un nugolo di mosche già sopra pronte a deporvi le uova delle voracissime larve. Ore 10,50, la stessa volontaria è contattata dai Carabinieri perché, durante un sopralluogo, hanno rivenuto due mici appena nati in mezzo ad un prato in una frazione di Susegana. Già cinque abbandoni in sole tre ore, e la giornata è ancora lunga. A denunciare questa situazione sempre più pesante e drammatica è l'associazione animalista Enpa di Treviso. ”Gli appelli cadono nel vuoto e l’ignoranza dilaga -si legge in un comunicato diramato dal presidente, Adriano De Stefano - finché non prenderà piede la cultura della sterilizzazione il problema non farà che aggravarsi e, a far fronte a questo tsunami di vite appena nate, vi sono solo i volontari senza alcun supporto istituzionale o addirittura il paradosso di veder sorgere un Comitato contro il gattile”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica