Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, esibiva un tesserino per ottenere la fiducia di potenziali clienti

FINTA FINANZIERA VENDEVA CONTRATTI PER ENERGIA E GAS

Denunciata 40enne veneziana, incastrata da una segnalazione al 117


TREVISO -Si spacciava come appartenente alla Guardia di Finanza e con questo escamotage riusciva a convincere e carpire la fiducia di potenziali clienti per vender loro contratti per utenze domestiche, principalmente luce e gas. Nel mirino soprattutto anziani trevigiani. Le fiamme gialle del nucleo mobile della Compagnia di Treviso hanno identificato e denunciato una 40enne di origini milanesi ma residente da anni in provincia di Venezia. La donna dovrà rispondere di sostituzione di persona, usurpazione di funzioni pubbliche e di titoli. La 40enne tentava di vendere servizi esibendo perfino un finto tesserino di identificaziono e poi non mollava la presa fino a quando non otteneva quanto voluto. “Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Treviso invita tutti i cittadini -si legge in una nota del comandante, Francesco Calimero- a prestare molta attenzione verificando sempre l’identità delle persone che intendono accedere presso le abitazioni ed in caso di sospetto a segnalare la situazione al numero gratuito di pubblica utilità "117". Anche nel caso in cui l’intenzionato indossi un’uniforme è essenziale chiedere le sue generalità mediante l’invito a mostrare la tessera ufficiale dell’Ente di cui si fa eventualmente portavoce o emissario e successivamente contattare il predetto Ente in modo da verificare l’attendibilità del presunto operatore”.