Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ponzano, prima del furto, messo a segno a Borgoricco, aveva assunto cocaina

RUBA UN CAMION E SCAPPA DAI CARABINIERI, ARRESTATO

Cristian Boifava, 39 anni, fermato nella notte a Merlengo


PONZANO - Spettacolare inseguimento nella notte tra i carabinieri ed un camion per il trasporto della ghiaia rubato poco prima nel padovano. I militari, verso le 2 della scorsa notte, hanno intercettato il mezzo lungo la Postumia nei pressi di Istrana ed era diretto verso Ponzano. Alla guida del camion era presente un autista che non dava l'impressione di saper condurre nel migliore dei modi il bilico. Nonostante lampeggianti e sirene il guidatore ha continuato la sua fuga spericolata, con manovre e cambi di direzione repentini. L'inseguimento è terminato quando il camion ha imboccato, nei pressi di Merlengo di Ponzano, una strada di campagna poco illuminata; l'uomo alla guida, bloccato il mezzo, si è poi dileguato attraverso un campo di mais. L'uomo verrà catturato poco dopo dai carabinieri di Paese: si tratta di un 39enne originario di Brescia, Cristian Boifava. L'uomo, senza patente, aveva rubato il camion presso una ditta di calcestruzzi nei pressi di Borgoricco: prima di mettersi alla guida il 39enne, sospettano i militari, aveva assunto cocaina. In tasca l'uomo aveva ancora infatti circa mezzo grammo di polvere bianca. Cristian Boifava, ora in cella a Santa Bona è stato arrestato per furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale, guida senza patente e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.