Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Rivivere Treviso" mette on line le video- richieste degli operatori

PEDONALIZZAZIONE, COMMERCIANTI DEL CENTRO IN FERMENTO

"Treviso Sos" raccoglie 130 firme per un confronto con il Comune


TREVISO - Continua ad animare il dibattito la pedonalizzazione. Il gruppo di commercianti del centro storico, Treviso Sos, ha dato vita ad una petizione, con circa 130 firme raccolte nel giro di una settimana, per chiedere al Comune di ampliare e potenziare il tavolo di confronto prima di continuare con i divieti al traffico. “Non è un'azione in antitesi a nessuno, tanto meno l'amministrazione – assicura uno dei promotori, Antonio Bottegal -, vuole essere uno stimolo in più a confrontarsi con chi il centro lo vive e lo conosce”. Prima di chiudere le strade, chiedono i firmatari, è necessario pianificare infrastrutture, trasporti, parcheggi, oltre ad un calendario di eventi e manifestazioni.

Sempre alla pedonalizzazione, e con intenti in parte simili, è rivolta l'iniziativa di Rivivere Treviso, altra associazione di operatori commerciali del centro storico. L'organizzazione sta realizzando delle mini-interviste filmate sul tema con i propri associati (oltre un centinaio): i video, via via, verranno pubblicati sulla pagina Facebook del gruppo. L'obiettivo è far conoscere all'amministrazione (e a chi vorrà) le esigenze, le richieste e, perchè no, qualche suggerimento di negozianti, baristi ed operatori commerciali della città sulla chiusura al traffico e sulle modalità con cui attuarla.