Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

L'intervista a Silvia Raffaello, cofondatrice di Venice Actually

VIVERE VENEZIA COME UN VENEZIANO

Il sito che offre al turista la "real venetian experience" su misura


TREVISO - Una piattaforma virtuale nata per rispondere al “malessere del turista” ma anche al privato che vuole promuovere il suo prodotto in una delle piazze più importanti d'Italia.

Si chiama VeniceActually.com ed è il primo portale dedicato a Venezia, nato con l'obiettivo di offrire servizi e "real venetian experience". Dalla prenotazione di un appartamento, alla cena in un ristorante con vera cucina tipica, dalla visita ai giardini privati al giro al mercato della frutta (magari in compagnia di un cuoco), o ancora, l'esperienza di attraversare la laguna vogando alla veneta.

“L'idea è quella di offrire la possibilità di crearsi la vacanza, l'evento, la promozione del proprio prodotto autonomamente.” spiega ai nostri microfoni una delle ideatrici, Silvia Raffaello. Un servizio, dunque, che non si rivolge solo al turista, ma anche al commerciante che volesse testare il suo nuovo prodotto con un pubblico internazionale. Può farlo grazie al “Pop-up Shop”, un negozio temporaneo che appare all'improvviso e che altrettanto velocemente si dissolve. Venice actually è un progetto dell'architetto Silvia Raffaello e della sua socia antiquaria Elena Fiorani, appassionate viaggiatrici che ben conoscono i limiti dei pacchetti turistici preconfezionati o il rischio per un "turista fai da te" di incappare in spiacevoli situazioni come pagare 5 euro un caffè.

Non un'agenzia turistica quindi, nè una società d'eventi. Ma piuttosto una società di servizi che con i suoi consigli libera dallo “strapotere di negozianti e operatori turistici". "Noi vorremmo creare una sorta di community dove dar spazio a uno scambio di informazioni positive - spiega ai nostri microfoni Silvia Raffaello - La città deve essere rivalutata, riapprezzata e rivista sotto un altro punto di vista, non solo come “Museo a cielo aperto"”. Un sentimento a quanto pare condiviso da molti. Diverse le sinergie create da Venice Actually: “Sono proprietari che mettono a disposizione il loro appartamento a prezzi accessibili, ristoratori, commercianti locali che vogliono aprirsi a una nuova clientela e credono nelle potenzialità del passaparola e del web.”