Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Cresce il fatturato nel primo semestre per il gruppo di Dosson

I SISTEMI AUTOMATICI CAME IN 146 APPARTAMENTI IN LUSSEMBURGO

Commessa da 2 milioni per un esclusivo complesso residenziale


CASIER - Il gruppo trevigiano Came si occuperà dei sistemi per la gestione degli impianti di casa e dei videocitofoni nel prestigioso complesso residenziale Les Étangs (Gli Stagni), in Lussemburgo. Si tratta di 146 appartamenti nel distretto di di Mondorf-les-Bains, uno dei più esclusivi del Principato. Came, situata a Dosson di Casier, è uno tra i maggiori produttori di apparecchiature per il controllo degli accessi e l'automazione domestica. La commessa lussemburghese, del valore di due milioni di euro, in particolare, verrà realizzata da una delle controllate del gruppo, la Bpt. Proprio riguardo a questa società, l'azienda trevigiana ha di recente investito quattro milioni di euro per costruire il nuovo, tecnologico stabilimento a Sesto al Reghena, in provincia di Pordenone, comprensivo anche di mensa per tutti i dipendenti.

Grazie anche all'operazione in Lussemburgo, Came chiude i primi sei mesi del 2013 con un fatturato a cento milioni di euro, in crescita del 4% rispetto all'anno precedente: le previsioni per l'intero esercizio si attestano così a 210 milioni, contro i 205 dell'anno precedente. Il 70% del giro d'affari della società, peraltro, deriva proprio dai mercati internazionali. A tutt'oggi Came conta 1.080 dipendenti e 480 tra filiali e distributori esclusivi in 118 paesi.


Galleria fotograficaGalleria fotografica