Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la più importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tra venerdì e sabato possibili anche rovesci intensi e piccoli tornado

ANCORA 24 ORE DI CALDO, POI (FORSE) I TEMPORALI

Stasera una perturbazione dovrebbe abbassare le temperature


TREVISO - Ancora 24 ore di gran caldo: la canicola dovrebbe durare anche per tutta la giornata di giovedì. Poi l'anticiclone nordafricano, responsabile delle torride temperature di questi giorni, dovrebbe cedere il passo ad una perturbazione di origine atlantica. Il fronte, che dalle coste francesi muove con direzione Nordovest – Sudest, tuttavia, potrebbe interessare solo in modo marginale la nostra regione. Quel tanto che basta, però, per determinare un'attenuazione delle temperature (comunque sempre ben al di sopra dei 30 gradi) a partire dalla serata di giovedì o, più probabilmente, da venerdì. Anche la nuvolosità andrà via intensificandosi, con la possibilità di rovesci localmente anche intensi tra venerdì e sabato, sopratutto sui rilievi. Nel fine settimana il tempo dovrebbe tornare soleggiato, ma meno caldo dei giorni precedenti, anche se c'è chi prevede un ulteriore rialzo dell'umidità con conseguenti effetti sulla temperatura percepita. La situazione, comunque, rimane in costante evoluzione e non c'è ancora chiarezza sull'intensità dei possibile intensità dei fenomeni, che secondo alcune previsioni potrebbero giungere fino a temporali piuttosto violenti o piccole trombe d'aria.