Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sarebbe stata la storia d'amore finita male a scatenare le ire in un 27enne trevigiano

DISCUTE CON LA EX E POI PICCHIA I POLIZIOTTI: PATTEGGIA SEI MESI

Processato per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale


TREVISO - (gp) Sarebbe stata una storia d'amore finita male la causa scatenante delle ire di un 27enne trevigiano che è stato processato per direttissima e ha patteggiato sei mesi di reclusione, pena sospesa, per resistenza, oltraggio e lesioni a pubblico ufficiale. I fatti risalgono a sabato scorso. Stando a quanto ricostruito dagli agenti delle volanti della questura di Treviso, il giovane sarebbe rimasto sotto casa della ex fino alle sei del mattino per tentare di riconquistarla. Ma la discussione non avrebbe fatto chiudere occhio a uno dei vicini che chiamò la polizia. Giunti a Santa Bona però, gli agenti non trovarono il ragazzo che nel frattempo era fuggito in bicicletta. Venne trovato poco più tardi completamente ubriaco e sarebbe stato a quel punto che sarebbe andato in escandescenze: prima avrebbe scagliato la bici contro un agente, che ha riportato ferite guaribili in 5 giorni, avrebbe iniziato a colpire i poliziotti con calci e pugni, apostrofandoli pesantemente. Il giovane venne così bloccato e arrestato. Passata la sbornia aveva spiegato di essersi ridotto in quel modo perchè non si rassegnava alla fine di quella storia d'amore.