Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Colpa dei freni surriscaldati dopo la lunga discesa da Belluno

FIAMME DALLE RUOTE DEL TIR, RISCHIA DI INCENDIARSI IL CARICO DI LEGNO

Camion bloccato sull'A27 all'altezza di Spresiano


SPRESIANO - Fiamme e fumo si sprigionavano dalle ruote posteriori, rischiando di intaccare anche il carico di venti tonnellate di pannelli di legno. Un principio d'incendio si è sviluppato ieri, in un camion che percorreva l'autostrada A27 in direzione. L'allarme è stato lanciato da alcune vetture che seguivano il tir, poi anche l'autista si è accorto di quanto stava succedendo ed ha accostato, poco dopo il ponte sul Piave, in comune di Spresiano. Sul posto sono intervenute due squadre dei Vigili del fuoco di Treviso che hanno inondato di acqua la parte posteriore del mezzo, abbassando la temperatura all'interno del rimorchio ed evitando così che potessero prendere fuoco anche i pannelli per mobili trasportati: da poco prima delle 17, le operazioni sono durate fin oltre le 20. A generare il piccolo incendio, il surriscaldamento dei freni, sottoposti ad un superlavoro nella lunga discesa da Belluno.