Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Forse una volpe responsabile dell'episodio, indagano i carabinieri di Conegliano

SAN FIOR, STRAGE DI GALLINE E PULCINI

Venti animali sventrati nella notte tra sabato e domenica


SAN FIOR - Più di 20 capi sventrati, pulcini morti, poche galline sopravvissute. Sembra un bollettino di guerra quello che giunge da via Palù a San Fior di Sotto, dove la scorsa notte un animale di grossa taglia, probabilmente una volpe, ha sterminato numerose ovaiole. Non è stato sicuramente un risveglio felice per due famiglie residenti intorno al civico 40 che quando si sono recate a far visita alle galline le hanno trovate stramazzate al suolo.

Sono pochissime quelle sopravissute alla strage -ci ha detto Sergio- e non è la prima volta che accade. Non siamo per ora riusciti ad identificare l'animale che ha agito. A terra sono state trovate delle tracce che però sono state cancellate quasi totalmente dalla pioggia caduta nella notte. Il danno economico si aggirerebbe intorno ai 200 euro. Non sono però i soldi a fare preoccupare gli agricoltori ma il fatto che tutto questo potrebbe accadere nuovamente. Nell'area c'è molta paura perché proprio in Via Palù esistono due grosse aziende agricole specializzate nell'allevamento di galline. Del caso sono stati informati i carabinieri della compagnia di Conegliano.


Galleria fotograficaGalleria fotografica