Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il consigliere comunale: "Ca' Sugana prepari un calendario di iniziative"

IL TIRAMISŁ PIŁ LUNGO DEL MONDO PER LA TREVIGIANITĄ DEL DOLCE

La proposta di Riccardo Barbisan per sostenere l'iter di tutela


TREVISO - La disfida sul tiramisù si arricchisce di una nuova puntata. A rilanciare è Riccardo Barbisan, consigliere comunale di Treviso, che per primo aveva sollecitato la mobilitazione delle istituzioni a tutela del goloso dolce, da cui aveva preso spunto il governatore Luca Zaia per avviare il riconoscimento di “Specialità tipica garantita”.

Se la Regione, per mezzi e competenze in questo ambito, è la più indicata a seguire l'iter burocratico, il Comune, secondo Barbisan, deve mettere in atto un programma di eventi per sensibilizzare e rendere partecipi ristoratori, cittadini ed opinione pubblica trevigiana. Una prima, possibile iniziativa la propone lo stesso giovane consigliere leghista: organizzare la preparazione in piazza del tiramisù più lungo del mondo, per entrare nel Guinness dei primati, magari devolvendo in beneficenza il ricavato della vendita delle fette.

Barbisan aveva già presentato lo scorso 30 luglio un'interpellanza in proposito in Comune, ma sottolinea di non aver ricevuto alcuna risposta. Perciò torna ad invitare il sindaco Giovanni Manildo ad attivarsi e chiede di convocare la commissione consigliare su Cultura ed attività produttive per stilare un calendario di manifestazione da svolgere nel prossimo autunno – inverno.


Galleria fotograficaGalleria fotografica