Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/182: ANCORA DOMINIO USA ALLA SOLHEIM CUP 2017

In Iowa la pi¨ importante gara del tour femminile


TREVISO - Solheim Cup 2017: siamo al corrispondente femminile della Ryder Cup, la gara più importante per “l’altra metà del cielo”, che contrappone le più forti atlete europee a quelle americane. Si gioca ogni due anni, alternativamente in Europa e negli Stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Castelfranco, albanese ruba un paio di scarpe da Pittarello

DIETRO L'AFFARE, C'╚ LA TRUFFA: IL VENDITORE SPARISCE CON I SOLDI

Un 42enne di Riese compra un iPhone su internet, ma viene raggirato


RIESE PIO X - Ha messo in vendita su un noto sito internet specializzato, lo scorso 25 gennaio, un telefonino iPhone 4S. Il prezzo, 350 euro, molto più basso del normale valore di mercato, ha allettato un 42enne di Riese Pio X. Dietro l'affare, però, si nascondeva la truffa: ricevuto il bonifico del saldo da parte trevigiano, tramite carta prepagata Postapay, lil venditore, un 38enne di Genova, si è volatilizzato. Nessuna traccia di lui, né, ovviamente, del cellulare. L'acquirente non ha potuto far altro che denunciare l'accaduto: ora i Carabinieri di Riese hanno segnalato in stato di libertà per truffa on- line il ligure. L'uomo, peraltro, disoccupato, risulta avere già dei precedenti per reati simili. I militari dell'Arma di Castelfranco, invece, hanno denunciato per furto un albanese di 25 anni. Il giovane, disoccupato residente del Padovano, con precedenti, ieri ha afferrato un paio di scarpe nel negozio Pittarello, all'interno del centro commerciale “I Giardini del Sole”, per poi fuggire di corsa nelle vie della zona. Dopo un breve inseguimento, però, è stato raggiunto e bloccato dai Carabinieri, che hanno anche recuperato la refurtiva, del valore di circa cento euro.