Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Otto mete del Benetton davanti a quasi 3000 spettatori soddisfatti

46-0 DEI "LEONI" SUL PETRARCA NELL'AMICHEVOLE PRE-OSPREYS

Doppiette di Gori e Filippucci, Berquist fuori a causa di una contrattura


TREVISO - Utimo test di preparazione del Benetton che a Monigo ha superato 46-0 il Petrarca. 8 mete a zero: il bilancio complessivo dei test con Bangor, Rovigo e Petrarca, ha visto un trittico di successi, con 181 punti segnati, 3 solamente subiti contro il team irlandese, 28 mete realizzate e zero al passivo. Doppia curiosità in campo. Per il Benetton occhi puntati sul nuovo ed unico acquisto biancoverde, il neozelandese Mat Berquist, impossibilitato a scendere in campo per una contrattura. Per i patavini, attenzione tutta sul mediano di mischia Enrico Francescato, figlio dell'ex centro Bruno, per il ritorno di un cognome "pesante" a Monigo. L'appuntamento è sabato alle 19.30, ancora al Monigo per l'esordio in Rabo Direct contro gli Ospreys.

BENETTON TREVISO: McLean; Nitoglia, Morisi, Sgarbi, Pratichetti; Ambrosini, Gori; Vosawai, Zanni, Favaro; Bernabò, Pavanello; Fernandez Rouyet, Ghiraldini, De Marchi. Entrati nel corso della partita: Ceccato, Rizzo, Cittadini, Maistri, Fuser, Filippucci, Barbieri, Budd, Semenzato, Berquist, Esposito, Williams, Loamanu, Di Bernardo. All. Smith.

PETRARCA PADOVA: Cerioni; Innocenti, Favaro, Bertetti, Russo; Marcato, Francescato; Targa, Nostran, Sarto; Michieletto, Tveraga; Furia, Mercanti, Leso. Entrati nel corso della partita: Novak, Staibano, Delfino, Cecchinato, Mainardi, Berton, Billot, Soffiato, Menniti, Di Giorgio, Rossi, Morsellino, Casalini, Jordaan, Giusti, Conforti, Zago. All. Moretti.

ARBITRO: Blessano della Federazione Italiana.

MARCATORI: pt 5' Gori meta; 9' Sgarbi meta tr. Ambrosini; 17' Gori meta; 21' Vosawai meta tr. Ambrosini; st 2' Filippucci meta; 10' Williams meta; 26' Budd meta; tt 19' Filippucci meta tr. Di Bernardo.

NOTE: spettatori: 2800 circa; partita giocata su tre tempi (due da 30' ed uno da 20').