Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Otto mete del Benetton davanti a quasi 3000 spettatori soddisfatti

46-0 DEI "LEONI" SUL PETRARCA NELL'AMICHEVOLE PRE-OSPREYS

Doppiette di Gori e Filippucci, Berquist fuori a causa di una contrattura


TREVISO - Utimo test di preparazione del Benetton che a Monigo ha superato 46-0 il Petrarca. 8 mete a zero: il bilancio complessivo dei test con Bangor, Rovigo e Petrarca, ha visto un trittico di successi, con 181 punti segnati, 3 solamente subiti contro il team irlandese, 28 mete realizzate e zero al passivo. Doppia curiosità in campo. Per il Benetton occhi puntati sul nuovo ed unico acquisto biancoverde, il neozelandese Mat Berquist, impossibilitato a scendere in campo per una contrattura. Per i patavini, attenzione tutta sul mediano di mischia Enrico Francescato, figlio dell'ex centro Bruno, per il ritorno di un cognome "pesante" a Monigo. L'appuntamento è sabato alle 19.30, ancora al Monigo per l'esordio in Rabo Direct contro gli Ospreys.

BENETTON TREVISO: McLean; Nitoglia, Morisi, Sgarbi, Pratichetti; Ambrosini, Gori; Vosawai, Zanni, Favaro; Bernabò, Pavanello; Fernandez Rouyet, Ghiraldini, De Marchi. Entrati nel corso della partita: Ceccato, Rizzo, Cittadini, Maistri, Fuser, Filippucci, Barbieri, Budd, Semenzato, Berquist, Esposito, Williams, Loamanu, Di Bernardo. All. Smith.

PETRARCA PADOVA: Cerioni; Innocenti, Favaro, Bertetti, Russo; Marcato, Francescato; Targa, Nostran, Sarto; Michieletto, Tveraga; Furia, Mercanti, Leso. Entrati nel corso della partita: Novak, Staibano, Delfino, Cecchinato, Mainardi, Berton, Billot, Soffiato, Menniti, Di Giorgio, Rossi, Morsellino, Casalini, Jordaan, Giusti, Conforti, Zago. All. Moretti.

ARBITRO: Blessano della Federazione Italiana.

MARCATORI: pt 5' Gori meta; 9' Sgarbi meta tr. Ambrosini; 17' Gori meta; 21' Vosawai meta tr. Ambrosini; st 2' Filippucci meta; 10' Williams meta; 26' Budd meta; tt 19' Filippucci meta tr. Di Bernardo.

NOTE: spettatori: 2800 circa; partita giocata su tre tempi (due da 30' ed uno da 20').