Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

I giochi attorno all'Antico giro della villa della Marchesa de Morpurgo

I MESTIERI DELLA TRADIZIONE NEL PALIO DI PONZANO

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre al via il Palio dei Mezzadri


PONZANO - (ag) Dedicato ai giovani che partono ma poi ritornano, la 24^ edizione del Palio dei Mezzadri di Ponzano si chiamerà “Palio delle rondini”.

Da venerdì 6 a domenica 8 settembre si svolgerà nella piazza della chiesa, e al giro che si snoda attorno alla villa della Marchesa Maria Carla de Morpurgo, la tradizionale competizione che dal 2008 coinvolge anche le frazioni di Ponzano e Merlengo. Otto contrade si sfideranno nei giochi che rievocano i mestieri di una volta e l'emigrazione passata ma anche presente: dall'Antico Giro della Marchesa alla corsa con la bunea, dal gioco del tesser al gioco della treccia, ai giochi di piazza, come il tiro alla fune e il tiro con la fionda.

“La rondine è un animale positivo, che gira il mondo ma torna sempre. - racconta ai nostri microfoni Walter Lucchetta, presidente dell'ente Palio Paderno, Merlengo e Ponzano - La speranza è che i giovani che partono con una laurea, un diploma, un lavoro o senza lavoro, ritornino per fondare la famiglia, e magari per aiutare anche l'economia del territorio.”

Il Palio dei Mezzadri inizia venerdì alle 21 con le verifiche arbitrali e il sorteggio delle corsie di gara. Sabato alle ore 20 prenderà il via il Palio dei Bambini mentre domenica il momento clou: alle 15.30 la sfilata delle contrade con costumi rurali di fine '800 – inizio '900 e alle 16 l'inizio dei giochi del Palio dei Mezzadri con l'Antico Giro della Marchesa.