Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'Associazione lotta all'autismo di Treviso promove un ciclo di incontri sul tema

QUASI 4MILA FAMIGLIE IN VENETO CON UN BAMBINO AUTISTICO

Il fenomeno spesso resta ancora sottovalutato e i genitori lasciati soli


TREVISO - L'autismo in Italia colpisce un bambino ogni cento nuovi nati. Si stima che, su scala nazionale, siano coinvolte oltre 400mila famiglie e in Veneto 4mila. Questa disabilità rimane, però, spesso poco conosciuta e la questione resta sottovalutata, anche perchè la malattia non presenta caratteristiche fisiche manifeste. Quando un genitore riceve per suo figlio una diagnosi di autismo può ricevere uno shock. Questo accade perché si entra in un mondo alieno, pieno di gerghi, codici, professionisti, terapie e strategie. A sostenere queste famiglie è impegnata da anni l’A.L.A., l’Associazione Lotta all’Autismo. Ma come può aiutarle la società? Semplicemente conoscendo l’autismo e le problematiche quotidiane correlate a questa grave disabilità. Soggetti autistici possono essere presenti ovunque: al centro commerciale, nelle scuole, al parco, nei centri sportivi e nelle parrocchie. Forze dell'ordine e servizi di emergenza medica, sempre più spesso, entrano in contatto con questi soggetti giovani ma anche in età adulta. Come rapportarsi con loro? Come aiutarli? Come conoscerli? Come svolgere al meglio il proprio compito quando ci si trova a dover soccorrere od aiutare queste persone? Per cercare di rispondere a queste domande l'Associazione Lotta all'Autismo onlus di Treviso organizza gli “Incontri sull'autismo”: un ciclo di dieci incontri a tema fra settembre 2013 e febbraio 2014 ove verranno trattati alcuni argomenti attorno a questa grave disabilità.