Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

ASCOLTA AUDIO Il sindaco Manildo ha invitato il Ministro per l'integrazione

C╚CILE KYENGE A TREVISO PER PARLARE DI IUS SOLI "TEMPERATO"

Non fissata la data ma sarÓ entro l'anno, tra novembre e dicembre


TREVISO – (gp) Dopo la visita da ospite d'onore alla Festa dei Popoli di Giavera del Montello lo scorso 23 giugno, il Ministro per l'integrazione Cècile Kyenge tornerà nella Marca prima della fine dell'anno. Stavolta, su invito del sindaco di Treviso Giovanni Manildo, verrà a parlare di integrazione e a presentare alla cittadinanza il suo disegno di legge sullo Ius soli “temperato”. Ministro e primo cittadino di Treviso si sono infatti incontrati a Genova in occasione della Festa democratica, avendo modo di organizzare il ritorno nella Marca di Cècile Kyenge. Lo Ius Soli “temperato” prevede che un bambino nato in Italia da genitori immigrati, di cui almeno uno si trovi nel nostro paese da almeno 5 anni, ottenga automaticamente la cittadinanza italiana. “Un disegno di legge che porterà molto avanti il tema dell'integrazione”, ha affermato il Sindaco di Treviso Giovanni Manildo.