Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Molti problemi di formazione per i biancocelesti: la panchina è ai minimi termini

TREVISO CONTATO: DEBUTTA OGGI A LOREGGIA CON SOLO 14 GIOCATORI

Mister Piovanelli: "Ma almeno si gioca", diretta su VenetoUno alle 16


TREVISO - Inizia domani alle 16 l'avventura dell'ACD Treviso nel campionato di Promozione: il debutto è a Loreggia, nel padovano. Un Treviso ancora con molti problemi, anche di formazione: l'allenatore Simone Piovanelli potrà schierare solo 14 giocatori, ma in ogni caso fra i tifosi c'è una certa attesa. "Non vedo l’ora che l’arbitro  fischi l’inizio-dice il mister-una volta partiti vedremo di sistemare tutti i nostri problemi. Siamo in grave ritardo, lo sappiamo, sono però curioso di vedere come risponderanno i ragazzi. Chiaro, non mi aspetto un Treviso al top, sarebbe preoccupante, le lacune ci sono: pensavamo di presentarci un po’ più numerosi, ma vuoi per tagli all’ultimo momento, vuoi per problemi di visite mediche o tesseramento siamo in 14, anche perché abbiamo preferito non far restare giocatori che non facevano al caso nostro. La prossima settimana arriverà qualcun altro. Tuttavia non andiamo a Loreggia remissivi, anzi vogliamo vendere cara la pelle. Spero non ci siano infortuni, oltre al portiere potrò fare solo due cambi."

Ci sarà la cronaca diretta su Radio Veneto Uno.

TREVISO (4-3-3) Bortolin; Pilotto, Ton, Balzan, Fonti; Di Prisco, Livotto, Da Tos; Del Papa, Pillon, Vio. All. Piovanelli