Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, furto avvenuto sabato all'interno del Mc Donald's di Ponte San Martino

STUDENTESSA-DETECTIVE FILMA I LADRI E LI INDICA ALLA POLIZIA

Tre minorenni trevigiani denunciati grazie al gesto di una 19enne


TREVISO - Mentre era all'interno del Mc Donald's di Ponte San Martino, ha sorpreso tre ragazzini che stavano rubando dalla borsa di una ragazza un I phone e del denaro ed ha filmato tutto con li suo telefono cellulare. Le immagini, realizzate da una ragazza di colore di 19 anni, sono state fondamentali per permettere alla polizia di identificare e denunciare i responsabili. L'episodio è avvenuto sabato pomeriggio. A finire nei guai un 15enne, un 16enne ed un 17enne, tutti trevigiani e denunciati alla Procura per i minori di Venezia per furto aggravato in concorso. Gli agenti, ricevuta la segnalazione della giovane derubata, una 16enne, hanno rintracciato il gruppetto lungo via LungoSile Mattei. I tre baby-ladri, braccati dai poliziotti, hanno inutilmente cercato di liberarsi del telefono rubato lanciandolo via. Sempre nella zona di Ponte San Martino la polizia ha arrestato domenica un cittadino romeno di 18 anni, autore di un furto all'interno del negozio Coin: il ragazzo, un ladro seriale più volte denunciato per altri colpi in varia città del nord Italia, aveva rubato capi d'abbigliamento per un valore di circa 50 euro. In tasca gli agenti delle volanti hanno trovato una pinza con lama affilata: con questo strumento il 18enne si liberava dei dispositivi anti-taccheggio.