Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Altro trasporto di un'anziana obesa a Preganziol nella notte

PUERPERA SOVRAPPESO, INTERVENGONO I POMPIERI PER PORTARLA IN OSPEDALE

Nigeriana 37enne partorisce in casa all'alba, ma non riesce a muoversi


TREVISO - Un travaglio brevissimo, tanto che la donna non ha fatto nemmeno in tempo a mettersi in auto per raggiungere l'ospedale ed ha partorito in casa. Non solo: essendo di corporatura assai robusta, per trasportare la puerpera al Ca' Foncello dal suo appartamento al secondo piano di un condominio in viale Montegrappa, oltre agli infermieri del Suem, alle 4 di questa mattina, sono dovuti intervenire anche i Vigili del fuoco. La neomamma, una nigeriana 37enne, in quel momento era sola in casa, con il suo primogenito di 9 anni. Sul posto, anche gli agenti della Questura, a cui è toccato il compito di cercare dei parenti a cui affidare il ragazzino durante il periodo di ricovero della madre.
Un altro intervento simile, un'ora prima circa, aveva impegnato il personale dell'Ulss e dei Vigili del fuoco a Preganziol: in questo caso, si trattava di trasportare dall'ambulanza al suo appartamento al primo piano una signora, classe 1937, a sua volta di stazza assai massiccia.