Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novitą di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, Il funerale lunedi alle ore 9,15 nella chiesa di S. Maria del Rovere

ADDIO AD ANGELO MARCHESINI, FIGURA STORICA DELLA SANITĄ TREVIGIANA

Aveva 90 anni, dal 1947 al 1983 aveva lavorato al Ca' Foncello


TREVISO - E’ mancato mercoledì, a seguito di un breve ricovero l’Ospedale Cà Foncello dovuto ad una broncopolmonite, all’età di 90 anni, Angelo Marchesini, figura storica della sanità trevigiana. Classe 1922, era originario di S. Biagio, sposato con Agnese Vazzoler (mancata nel 2007) ma viveva a Treviso dal 1954, era residente in via Cal di Breda, a S. Maria del Rovere. Era una persona generosa, conosciutissima nell’ambiente sanitario e nel quartiere. Fin dal 1947, dal dopoguerra, Marchesini aveva operato come infermiere in vari reparti, vivendo tutta la nascita e lo sviluppo, nei decenni, dell’Ospedale Cà Foncello. Dal 1963 aveva ricoperto il ruolo di caposervizio del personale ausiliario. Pur in pensione dal 1983, Marchesini era rimasto nell’ambiente sanitario, seguendo varie iniziative rivolte al personale. Lascia il figlio Nevio, responsabile dell’Ascom di Montebelluna, e la figlia Sandra, oltre ai nipoti Francesco e Oscar Riccardo. Il funerale si svolgerà lunedi 16 settembre alle ore 9,15 nella chiesa di S. Maria del Rovere a Treviso.