Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Fiorello Zanella, noto imprenditore di Ponzano, è deceduto in ospedale

CADE DAL TETTO DELLA SUA DITTA: MUORE DOPO TRE ORE DI AGONIA

Il 72enne era il fondatore della "Zanella Pavimenti e Rivestimenti"


PONZANO – (gp) Dopo tre ore di agonia è morto in ospedale Fiorello Zanella, noto imprenditore di Ponzano Veneto che venerdì pomeriggio era precipitato dal tetto del capannone di via Volpago Sud dove ha sede la “Zanella Pavimenti e Rivestimenti”, storica azienda fondata proprio dalla vittima oltre trent'anni fa. Il 72enne stava effettuando dei lavori di manutenzione sul tetto quando si è consumata la tragedia. Per capirne le cause sono al lavoro i carabinieri che hanno raccolto le testimonianze di coloro che stavano lavorando con lui. Da una prima ricostruzione dell'accaduto sembra che l'imprenditore all'improvviso abbia perso l'equilibrio cadendo dalla sommità del capannone. Un volo di diversi metri accompagnato dalle urla di chi lo ha visto cadere. Sul posto sono giunti in una manciata di minuti i sanitari del Suem 118 che hanno trasportato l'imprenditore all'ospedale Ca' Foncello di Treviso. Le condizioni di Zanella erano apparse subito disperate e purtroppo ogni tentativo dei medici di salvargli la vita è risultato vano. Fiorello Zanella era molto conosciuto a Ponzano, non solo per la sua storica azienda, ma anche per il suo impegno in parrocchia e per il paese.