Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

CALCIO I biancocelesti puntano al successo e sperano nell'aiuto dei tifosi

OGGI IL TREVISO DEBUTTA IN CASA: AL TENNI ARRIVA IL CALDOGNO

Giocheranno i tre nuovi acquisti, diretta su Radio Veneto Uno


TREVISO - C'è attesa fra i tifosi biancocelesti per la prima paertita stagionale al Tenni del Treviso, che alle 15.30 di oggi affronterà il Caldogno-Rettorgole nella seconda giornata del campionato di Promozione. Nella prima entrambe hanno pareggiato, il Treviso 0-0 a Loreggia, il Caldogno 2-2 con il Cornedo. Attesa anche per il ritorno nello stadio storico, anche alla luce della presentazione di venerdì e dei tre rinforzi come La Cagnina, Giuliato e Dal Compare. "Dei miei giocatori, quelli più scafati sono abituati a scenari come questo-spiega Simone Piovanelli-tanti invece, soprattutto i più giovani, questo stadio non lo conoscono. Sinceramente a me fa più paura questa partita che quella di Loreggia; nell’ultima seduta però i miei li ho visti abbastanza bene. E chissà che il pubblico ci dia una mano: venerdì alla presentazione non pensavo di vedere tanta gente, la macchina pian piano sta partendo."

Il Treviso dovrebbe scendere in campo con questa formazione: (4-3-2-1) Bortolin; Pilotto, La Cagnina, Ton, Fonti; Di Prisco, Livotto, Giuliato; Da Tos, Del Papa; Dal Compare. All. Piovanelli.

Cronaca diretta su Radio Veneto Uno