Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/190: L'OPEN D'ITALIA 2017 È DA RECORD

Davanti a 73mila spettatori, vince l'inglese Hatton


MONZA - Eccoci giunti all’attesissimo evento, la manifestazione golfistica cardine sul territorio italiano! Preceduto da festeggiamenti, si è celebrato, dal 12 al 15 ottobre il 74° Open d’Italia, al Golf Club Milano. I più forti professionisti mondiali di Golf si son...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Manildo: "Stiamo preparando il bando e cercando gli spazi"

CASA COMUNE DELLE ASSOCIAZIONI: SECONDO INCONTRO IN SETTIMANA

Rinviato il tavolo di lunedì: i gruppi culturali chiedono più tempo


TREVISO - Si terrà entro la settimana il tavolo delle associazioni culturali sul progetto "Spazio Aperto", il percorso partito già un anno fa con l'idea di un polo culturale per la città di Treviso. Dopo la prima riunione tenutasi giovedì scorsa, il successivo incontro era stato annunciato per lunedì. L'amministrazione, però, ha accolto la richiesta delle associazioni di avere più tempo per potersi preparare alla discussione.

"La nostra proposta è quella di dar vita a uno spazio condiviso, intergenerazionale che non deve essere mero contenitore ma diffusore di cultura in città, con un programma culturale di sistema da sviluppare anno dopo anno”, commenta il presidente della commissione Cultura di Ca' Sugana, Simone Battig.

Insieme a Battig sederanno al tavolo del progetto anche il delegato per le politiche giovanili Stefano Pelloni, il consigliere comunale Said Chaibi e il sindaco Giovanni Manildo che avrà la funzione di garante. "L'amministrazione sta già lavorando al progetto muovendosi in due direzioni - ha dichiarato il sindaco Manildo, ospite oggi all'incontro organizzato da Art Treviso Arte Ricerca di Ca' dei Ricchi - La prima attraverso la predisposizione di un bando o di un avviso di interesse per la realizzazione e l'assegnazione del progetto. La seconda invece ci vede impegnati nell'analisi degli spazi affinché, a partire dalle esigenze delle associazioni, possa essere individuato quello più adeguato".