Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

VIDEOSERVIZIO Astensione degli avvocati dalle udienze fino a venerdì prossimo

REFERENDUM RADICALI: VIA ALLA RACCOLTA DI FIRME IN TRIBUNALE

Iniziativa promossa dell'Unione delle camere penali italiane


TREVISO - Una raccolta firme per la separazione delle carriere, la responsabilità civile dei magistrati, la limitazione della carcerazione preventiva, l'abolizione dell'ergastolo e il rientro dei magistrati fuori ruolo disclocati nella pubblica amministrazione. A organizzarla, per sostenere i sei referendum abrogativi promossi dai Radicali basati appunto su questi cinque argomenti, è stata la camera penale di Treviso “Guido Sorbara” che ha allestito, all'ingresso del palazzo di giustizia di via Verdi, un banchetto per raccogliere i nominativi necessari per poterli indire. Centinaia le persone che hanno dato il loro assenso: non solo una buona parte delle toghe trevigiane, ma anche i cittadini che passando per il tribunale si sono fermati a porre la propria firma sui moduli dietro quella del primo firmatario, l'avvocato Federico Vianelli, presidente della camera penale di Treviso. La raccolta firme ha coinciso anche con il primo giorno dell'astensione degli avvocati dall'attività giudiziaria e dalle udienze che si protrarrà fino a venerdì 20 settembre. Altra iniziativa promossa dalle camere penali non per protestare contro la soppressione delle sedi distaccate dei tribunali, ma per denunciare “l'immobilismo della politica nei confronti della giustizia”.

 

Nell'audio l'intervento dell'avv. Federico Vianelli ai microfoni di Giuliano Pavan, in diretta durante Buongiorno Veneto Uno


Galleria fotograficaGalleria fotografica