Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il presidente Pasqualato: "In Italia siamo indietro di 30 anni sulla materia"

AUTISMO, MALE ANCORA OSCURO: A TREVISO UN CICLO DI INCONTRI

L'associazione Ala promuove l'informazione sulla malattia


TREVISO - In Italia, ne è colpito un bambino ogni cento nuovi nati. In Veneto si stima siano coinvolte oltre 4mila famiglie. Eppure l'autismo resta una patologia ancora poco conosciuta, spesso diagnosticata tardivamente. Proprio per aumentare l'informazione dell'opinione pubblica e favorire così una migliore relazione tra la società e le persone con questa disabilità, l'Associazione lotta all'autismo di Treviso promuove in ciclo di incontri sui vari aspetti della malattia. Si comincia il 28 settembre al collegio Pio X, alle 18, con la presentazione dell'associazione stessa e del libro “Il papa muto”, i proventi della cui vendita serviranno per finanziare le attività del gruppo, e poi via via gli appuntamenti, tramite una serie di esperti, toccheranno vari aspetti della materia, dall'invalidità alla tutela giuridica, dalle origini degli studi sulla malattia ad alcuni nuovi sviluppi. Ma verrà dato ampio spazio alle testimonianze di genitori di bambini autistici e verranno proposti anche alcuni consigli per chi potesse venire in contatto con questi ragazzi: ad esempio, in caso di un soccorso, spegnere i lampeggianti e le sirene dell'ambulanza o, nelle sale d'aspetto di medici e dentisti, evitare certe luci al neon: tutti elementi che possono scatenare reazioni in questi malati.

Il calendario completo degli incontri, che proseguiranno fino a febbraio, è disponibile sul sito dell'associazione www.alautismo.it

Ai nostri microfoni, il presidente dell'Associazione Lotta all'Autismo, Nicola Pasqualato.