Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, ad accompagnarlo l'europarlamentare Franco Frigo

COMUNE A CACCIA DI RISORSE DALLA UE AD OTTOBRE DELEGAZIONE A BRUXELLES

Visita del vicepresidente del Parlamento europeo, Gianni Pittella


TREVISO - Treviso guarda all'Europa. E l'Europa è arrivata a Treviso. Il vicepresidente del Parlamento europeo, Gianni Pittella, accompagnato dall'euro parlamentare Franco Frigo, ha incontrato a Ca' Sugana il sindaco Manildo, la giunta e vari consiglieri comunali. Pittella ha annunciato la volontà di invitare, entro il prossimo ottobre, una delegazione dell'amministrazione a Bruxelles "non per fare passerella, ma per incontri politici e tecnici ad alto livello". Con il prossimo piano finanziario europeo ci sono a disposizione 30 miliardi di euro per progetti degli enti locali, in particolare su energia, ambiente, mobilità, cultura. "In passato Treviso non ha saputo approfittare di queste risorse - ha confermato Manildo -. Stiamo pensando a vari progetti in questo senso, soprattutto sul tema della Smart city". L'amministrazione intende costituire un apposito ufficio per favorire la partecipazione ai bandi europei. E proprio questo è stato il consiglio del vicepresidente: individuare una professionalità specializzata per elaborare progetti, trovare partner internazionali, stilare rendiconti, a servizio del comune, ma anche di imprese e associazioni. Pittella e Frigo hanno anche ribadito la necessità di modificare la filosofia dell'Ue, allentando la politica di rigore e creando una vera Unione politica, oltre che monetaria.