Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, vittima del pestaggio un 54enne che ha riportato 10 giorni di prognosi

ORDINA UN CAFF╚, IL BARISTA LO PRENDE A PUGNI PER UN DEBITO

Il cliente gli doveva 70 euro, 55enne perde la testa e lo malmena


MONTEBELLUNA - E' entrato in un bar di Montebelluna per ordinare e consumare un caffè: non poteva immaginare che ne sarebbe uscito con il naso rotto, soccorso dai medici e dai carabinieri. Ad aggredire un disoccupato di 54 anni, sfortunato protagonista di questa vicenda, è stato proprio il barista, un 55enne che è stato denunciato per esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Cosa ha fatto scattare l'ira ed il raptus di violenza di quest'ultimo? L'uomo che aveva ordinato il caffè gli doveva del denaro, da almeno tre anni: la richiesta di quel caffè, a fronte del debito mai pagato, è suonata come una sorta dio provocazione. "Avanzo da te 70 euro, ma vieni anche qui a prendere il caffè?": ha detto il barista, furibondo. Poi dalle parole l'uomo è passato ai fatti: ha assestato due poderosi pugni al volto del cliente e poi lo ha derubato del telefono cellulare. Il 54enne, ferito, ha riportato lesioni per una prognosi di circa dieci giorni.