Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

96-67 il successo della De Longhi al torneo di San Vendemiano

TVB TRAVOLGE ANCHE LA RUCKER: SOLO VITTORIE IN PRECAMPIONATO

Per Bjedov 6 in doppia cifra, Cortesi in gran spolvero


SAN VENDEMIANO - Quarta amichevole ufficiale e quarta vittoria per una convincente De' Longhi Treviso, che vince il Trofeo Svalduz di San Vendemiano battendo i padroni di casa della Rucker nella finale di questa sera. Una gara che soddisfa coach Bjedov che ha visto notevoli passi avanti dai suoi in questo week end, con una fluidità di gioco maggiore (vedi punti segnati), una difesa che cresce di intensità e automatismi, e una forma fisica che comincia a diventare brillante man mano che ci si avvicina al fatidico 6 ottobre, data di inizio del campionato. Nella partita con la Rucker l'inizio è tutto per la squadra di Volpato, che segna i primi canestri e infiamma il pubblico che ha stipato in ogni ordine di posto l'impianto di San Vendemiano. Ma TVB riprende subito in mano le operazioni e con i canestri del solito trascinatore Ivan Gatto e le incursioni di un Bobo Prandin, imprendibile per la difesa quando decide di andare al ferro, la musica cambia e i trevigiani vanno al primo miniriposo sul 25-18. L'attacco funziona bene, c'e' Simone Cortesi (16 punti alla fine, ottima prova) che colpisce con puntualità sugli scarichi, Raminelli e Vedovato che danno sostanza vicino a canestro e una regia molto pulita di Cazzolato che mette anche pressione difensiva sui portatori di casa. Al termine del secondo quarto si va al riposo sul +12 (46-34). Dopo l'intervallo la De' Longhi esce dagli spogliatoi con la faccia giusta e piazza subito il parziale che rompe definitivamente il match: 8-0 ed è +20 (54-34), con Nicolo' Cazzolato ispiratissimo, che recupera palloni (anche una stoppatona) e segna 9 punti quasi in fila, ben coadiuvato da Rossetto (bene al tiro da fuori), Raminelli e dal "solito" Prandin (14 punti alla fine). Si rivede anche, pur usato con il contagocce da coach Bjedov, Matteo Maestrello che sta pian piano uscendo dall'infiammazione che gli ha tolto parecchi giorni di lavoro con il gruppo. Il terzo quarto termina con la De' Longhi avanti comodamente per 72-52. Ultimo periodo con TVB che mette in campo tutti i suoi "baby", Masocco (10 punti), Milella, Vedovato, Malbasa, Busetto, Edo Rossetto (ben 12 punti nel quarto finale) e nonostante qualche ingenuità l'ottima pressione difensiva dei biancocelesti, anche a tutto campo,  permette alla squadra del Presidente Vazzoler di condurre in porto una comoda vittoria.
Il tabellino del match:
DE' LONGHI TVB- RUCKER SANVE   96-67 (25-18, 46-34, 72-52)
TVB: Cortesi 16, Rossetto 15, Prandin 14, Cazzolato 12, Gatto 10, Raminelli 7, Vedovato 6, Milella 5, Busetto, Malbasa 2, Maestrello, Masocco 10. All Bjedov 
RUCKER: Bonivento 12, Voltolina 6, Pagotto 12, Pin dal Pos 8, Carlesso 15, Brugnera 12, Lena, Casagrande ne, De Marchi, Campodall'Orto. All. Volpato
Note: spettatori 400 -