Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND ╚ IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE ╚ IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/17: GARDAGOLF COUNTRY CLUB

Sulle colline attorno al lago si disputerÓ l'Open d'Italia


SOIANO DEL LAGO - È recente la notizia che l’Open d’Italia 2018 è stato assegnato a Gardagolf; andiamo ora a vedere dal vicino questo Club, la cui scelta è stata apprezzata dal gotha dirigenziale dell’European Tour.Di progetto squisitamente inglese (Cotton,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mogliano, nella sala relax sorpresi tre giovani: segnalati alla Prefettura

DROGHE, ALCOOL E PLAYSTATION NELLA "FUMERIA" IN GARAGE

Arrestato dalla polizia un operaio 30enne, blitz in via Vanzo


MOGLIANO - Aveva adibito il garage della sua abitazione di Mogliano Veneto ad una sala relax, una “fumeria” dove alcuni giovani moglianesi, disoccupati, si ritrovano per bere birra, giocare alla play station e fumare marijuana offerta gratuitamente dal padrone di casa, un operaio di 30 anni. E’ quanto è stato scoperto lunedì pomeriggio, intorno alle 16.00, nel corso di un controllo del territorio delle volanti nella zona di Mogliano Veneto. I poliziotti, transitando in via Vanzo hanno sorpreso due giovani mentre si scambiavano delle dosi di droga. In particolare uno dei due ha estratto dalla tasca dei pantaloni due involucri di cellophane trasparente contenente 2 gr. di marijuana e 2 gr. di hashish senza accorgersi della presenza degli agenti. Subito i poliziotti sono intervenuti per identificare i due. Dalla perquisizione domiciliare sono stati rinvenuti altri 5 involucri di marijuana per un totale di 8 grammi, 7 di hashish ed un bilancino di precisione. All’interno della “sala relax” vi erano altri 3 giovani, in attesa di fumare degli spinelli. Il giovane operaio è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre i quattro amici sono stati segnalati alla Prefettura.