Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso: con la precedente amministrazione solo 32 richieste di accertamento

CA' SUGANA E AGENZIA DELLE ENTRATE: CACCIA AI "FURBETTI"

Una delibera di giunta intensifica la collaborazione già esistente


TREVISO - Si intensifica la collaborazione tra l’Agenzia delle Entrate e il Comune di Treviso. In base al nuovo protocollo d’intesa in materia di contrasto all’evasione fiscale infatti non sarà più solo l’Agenzia a poter richiedere informazioni all’ente territoriale, ma il rapporto sarà bidirezionale. La precedente amministrazione aveva sottoscritto in data 20 marzo 2013 una convenzione con l’Agenzia elle Entrate, ma con la stessa delibera ne aveva anche pesantemente limitato l’efficacia. Tanto che dall’agosto 2012 ad oggi gli uffici comunali sono stati interessato solo da 32 richieste da parte dell’Agenzia. “Ora in base alla nuova delibera, ciascun ufficio potrà direttamente segnalare all’Agenzia tutte quelle informazioni di cui dovesse venire in possesso nella sua attività ordinaria, utili a consentire successivi controlli fiscali”, dichiara l’assessore al bilancio Alessandra Gazzola.  Inoltre, come previsto dal D.L. 138/2011 agli enti locali che segnalano al fisco i casi sospetti, in caso di accertamenti positivi, lo Stato riconosce, fino al 2014, la totalità dei tributi statali riscossi. “Pensiamo di utilizzare i soldi che verranno recuperati tramite questa collaborazione per il sostegno delle politiche sociali e a favore delle persone che hanno perso il lavoro – dichiara il sindaco di Treviso Giovanni Manildo – La riteniamo infatti una questione di giustizia sociale” .