Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Giovanni Manildo: "Regolamenti precisi e regolari bandi d'accesso"

SPAZI DI AGGREGAZIONE: NASCE IL COMITATO TECNICO-TEMATICO

Avrà il compito di considerare funzioni e progetti delle associazioni


TREVISO - Il sindaco di Treviso Giovanni Manildo indica la strada per affrontare il tema degli spazi di aggregazione in città e istituisce un comitato tecnico – tematico dedicato. Dieci persone, tra consiglieri comunali e membri della società civile saranno incaricate di avviare un’indagine istruttoria i cui risultati verranno poi consegnati al sindaco e ai membri della giunta comunale per le opportune valutazioni. Il comitato, presieduto dal vice sindaco Roberto Grigoletto, sarà composto di nove persone tra consiglieri comunali ed esponenti del mondo della cultura e del sociale che da tempo si interessano al problema: Simone Battig, presidente della Prima Commissione permanente, i consiglieri Said Chaibi, Stefano Pelloni, e Michela Nieri, i volontari politici Dario Brollo, Chiara Ceccotti, Antonio Calò, Andrea Pozzobon e Paolo Troncon. “Diamo seguito a quanto annunciato in campagna elettorale sul tema degli spazi. Dopo vent’anni di amministrazione leghista comprendiamo l’urgenza di trovare una soluzione al problema dei luoghi di aggregazione – commenta il sindaco di Treviso Giovanni Manildo che assicura – L’amministrazione si muoverà sulla base di precisi regolamenti e regolari bandi di accesso”. Oltre alla funzione istruttoria, il “Comitato sugli spazi pubblici per l’aggregazione sociale” avrà anche quella di considerare le funzioni e i progetti presentati dalle singole associazioni: “Il contributo delle associazioni in questa fase è necessaria, in particolare nella presentazione dei progetti che ci serviranno per capire, da un lato le loro necessità e dall’altro le finalità delle richieste”.
Il comitato avrà anche il compito di individuare gli spazi adeguati e scrivere un regolamento di gestione degli stessi: “Oltre a individuare gli spazi da dare in gestione alle realtà che li utlizzeranno, il comitato dovrà realizzare anche un regolamento per la gestione degli stessi”, chiude il sindaco.