Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per i biancoverdi meta di Barbieri, trasformata da Di Bernardo e due calci

ANCORA UNA TRASFERTA AMARA, BENETTON PERDE A BELFAST 32-13

In Irlanda del Nord i Leoni subiscono 5 mete: terza sconfitta in Pro 12


BELFAST - Il Benetton non riesce a bissare il successo sugli Ospreys: in casa dell'Ulster, finalista la scorsa stagione, i Leoni si arrendono 32-13, incassando la terza sconfitta in quattro turni di Pro 12. I nordirlandesi conquistano anche il punto dui bonus (5 le mete segnate da Bowe e compagni) e si riaffacciano ai piani alti della classifica. Treviso penalizzata anche dagli infortuni subiti già nel primo tempo da Berquist, Vosawai e Rizzo.  Ko anche le Zebre, superate a domicilio 24-17 dai Glasgow Warriors, che rafforzano così il loro primato in classifica.

 

ULSTER - BENETTON 32-13

MARCATORI: pt 10' Jackson p.; 18' Berquist p.; 21' L. Marshall meta tr. Jackson; 29' Allen meta; st 3' Di Bernardo p.; 12' Bowe meta; 23' Best meta; 31' Barbieri meta tr. Di Bernardo; 40' Allen meta tr. Jackson.

 

ULSTER: Gilroy (st 32' McKinney); Bowe, Payne (st 21' Cave), L. Marshall, Allen; Jackson, P. Marshall (st 26' Heaney); Wilson (st 21' Williams), Henry, Diack; Tuohy, Henderson (st 7' Stevenson); Lutton (st 37' Ross), Best (st 32' Herring), Court (st 29' Black). All. Anscombe.

 

BENETTON TREVISO: McLean (st 7' Semenzato); Nitoglia, Campagnaro, Sgarbi, Loamanu; Berquist (pt 30' Di Bernardo), Gori; Vosawai (pt 30' Barbieri), Zanni (st 21' Bernabò), Favaro; Fuser (st 1' Budd), Pavanello; De Marchi (st 21' Di Santo), Ceccato, Rizzo (pt 38' Fernandez-Rouyet). A disp.: Maistri. All. Smith.

 

ARBITRO: Davies della Federazione Gallese.

 

NOTE: pt 15-3; cartellino giallo a: Stevenson (st 25'); spettatori: ; RaboDirect Man of the Match: Luke Marshall (Ulster); calciatori: Ulster 3/6 (Jackson 3/6), Benetton Treviso 3/3 (Berquist 1/1, Di Bernardo 2/2); punti in classifica: Ulster 5, Benetton Treviso 0.


Galleria fotograficaGalleria fotografica