Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Dal 2 a al 5 ottobre Modesign con mostre, conferenze ed eventi

TREVISO CAPITALE DEL DESIGN APPLICATO AL CIBO E ALL'AGRICOLTURA

Studenti dello Iuav progettano oggetti legati agli ortaggi tipici


TREVISO -  Mostre, conferenze, laboratori. Treviso, dal 2 al 5 ottobre, diventa capitale del design. Torna Made in Iuav, quest'anno con la denominazione Modesign, rassegna organizzata dai corsi di laurea in Design del prodotto e della comunicazione e Design della Moda, che l'università veneziana da anni tiene nel capoluogo della Marca.

Tema centrale e filo conduttore dell’edizione 2013 è il cibo con una particolare attenzione alla valorizzazione dei prodotti ortofrutticoli del territorio veneto e alla qualità di una buona alimentazione.

Centoventi studenti ed una decina di docenti si sono interrogati sul tema “Design dalla terra alla tavola” e, dopo essersi confrontati con agricoltori, produttori locali e consorzi di tutela, hanno riprogettato attrezzi, utensili, abiti, calzature necessari ad alcune coltivazioni tipiche, ed hanno ideato o ripensato oggetti legati alla cucina e alla tavola, passando attraverso infografiche, mappe visuali e strumenti di promozione per divulgare questi prodotti verso il grande pubblico.
 Tutti i lavori saranno esposti all'Archivio di Stato.

Accanto a questa mostra principale, ruota una serie di eventi collaterali: le pentole in argento frutto di una sperimentazione sui metalli condotta dall'architetto Tobia Scarpa esposte a Santa Caterina accanto ad antichi recipienti delle collezioni archeologiche; le conversazioni alla Loggia dei Cavalieri con Oscar Farinetti, patron di Eatitaly, la catena di supermercati gourmet, Guido Martinetti, uno dei fondatori delle gelaterie Grom, e lo stesso Scarpa; i progetti di alcuni ex allievi collocate nelle vetrine di vari negozi di gastronomia e vini della città. Tra i luoghi dove si svolgeranno gli eventi, per la prima volta, anche il Municipio: Ca' Sugana farà da sfondo alla rassegna di foto e pannelli per documentare i cinque anni a Treviso del corso di Design della moda.

 

Ai nostri microfoni, Evelina Bazzo, docente del corso di Design del prodotto e della comunicazione e una delle organizzatrici della rassegna.


Galleria fotograficaGalleria fotografica