Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nella 5. di Serie D, Vittorio Falmec sconfitto 2-1 dal S. Paolo Padova

GIORGIONE BLOCCATO SULLO 0-0 A DRO PERDE IL PRIMATO

Tra le trevigiane sorride solo il Montebelluna: 3-1 alla Triestina


TREVISO - Quinta giornata di campionato con luci ed ombre per le trevigiane della Serie D. Il Giorgione viene fermato sullo 0-0 sul campo trentino del Dro e deve cedere la testa della classifica del girone C, superato dal Pordenone (vittorioso 3-0 su La Fenadora), unico a punteggio pieno, e raggiunto a 13 punti dal Marano (2-1 al Mezzocorona). Trasferta amara a Padova per il Vittorio Falmece: la squadra di Dall'Anese si arrende 2-1 al San Paolo. I vittoriesi non riescono a difendere fino in fondo il precoce vantaggio siglato al 7' da De Martin e vengono rimontati dalla doppietta firmata Lucchini, al 79' e all'87' su rigore. Sorride solo il Montebelluna che rifila un 3-1 alla Triestina: è proprio l'Unione ad aprire le danze con il sempiterno (38 anni) Denis Godeas al 12'. Ma i montebellunesi non demordono: pareggiano al 29', grazie ad un penalty trasformato da De Marc, e poi allungano con Garbuio quattro minuti dopo. Infine, al 77', ci pensa Persuin a realizzare il tris che manda in ghiaccio la gara.

 

 

La quinta giornata di andanta gir. C:

 

Sanvitese - Fersina Perginese 2-0, Este - Trissino 0-0, Dro - Giorgione 0-0, La Fenadora - Pordenone 0-3, Montebelluna - Triestina 3-1, Monfalcone - Belluno 1-1, Sacilese - Tamai 5-1, Marano - Mezzocorona 2-1, S. Paolo Padova - Vittorio Falmec 2-1.

 

La classifica:

 

Pordenone 15: Marano, Giorgione 13; Sacilese 9; Trissino, S. Paolo Padova 8; Vittorio Falmec, Montebelluna 7; Belluno, Este, Tamai 6; Sanvitese, Dro 5; Mezzocorona, Triestina 4; Fersina Perginese 3; Monfalcone 2; La Fenadora 1.