Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Riese Pio X, la vittima sì è subito rivolta ai carabinieri, giovane era scappato in bici

RAPINA LA NONNA 64ENNE DENUNCIATO IL NIPOTE BANDITO

Il 18enne la minaccia con un coltello e si fa consegnare 1000 euro


RIESE PIO X -"Se mi segui ti uccido". Queste le sue ultime parole, rivolte alla nonna, prima di scappare con i mille euro appena rubati dalla borsa della donna. Una rapina in piena regola quella messa a segno sabato scorso a Loria da un marocchino di 18 anni che è stato identificato e denunciato dai carabinieri. Nel mirino del baby-bandito senza scrupoli proprio la donna che lo ospitava. La padrona di casa, di 64 anni, ha sorpreso il nipote mentre stava frugando nella sua borsa: all'interno c'era il denaro prelevato per poter fare la spesa. Il ragazzo, come tutta risposta alle rimostranze della donna, l'ha spinta sul divano, è andato in cucina ed ha afferrato un coltello con cui l'ha minacciato. Il 18enne è scappato in bici dopo il colpo ma è stato fermato dai militari poco dopo, su segnalazione della nonna, terrorizzata. In passato il giovane aveva già avuto problemi con la giustizia: nel giugno scorso era stato denunciato per un'aggressione commessa a Montebelluna con altri connazionali ai danni di un altro giovane. Da allora il 18enne era stato prima ospite di una comunità e quindi della nonna che l'aveva accolto per cercare di riportarlo sulla retta via.