Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Marina Roma: "Facciamo adottare il verde pubblico da cittadini e imprese"

A TREVISO GIARDINI E PARCHI PUBBLICI CON LO SPONSOR

I supermercati Alì finanziano verde e giochi a Selvana e S. Bona


TREVISO - Giardini e parchi pubblici con lo sponsor. Presto potrebbe essere una realtà a Treviso. Due aree verdi, una nei pressi delle piscine di Selvana e l'altra dedicata ad "Uccio" Tinelli in via Di Fulvio, a Santa Bona, verranno  attrezzate grazie ad un contributo della catena di supermercati Alì: l'azienda finanzierà la sistemazione di piante e tappeto erboso e l'installazione di giochi per i bambini, ad esempio dei particolari "tunnel" da percorrere. Non solo, coprirà anche le spese di manuntezione per un paio d'anni. In cambio, potrà  esporre il suo marchio e citare l'iniziativa in una campagna pubblicitaria.

Iniziative simili, del resto, sono già state avviate in altre città: Marina Roma, consigliere comunale del Pd, invitato l'amministrazione a seguire l'esempio di realtà come Milano o Berlino, dove giardini pubblici vengono adottati da imprese, in cambio della possibilità di esporre il proprio logo o la propria pubblicità, ma anche da gruppi di cittadini, abitanti di un condominio, associazione. Oltre ai vantaggi per il verde e per le casse comunali, ha ricordato l'esponente di maggioranza, ne beneficerebbero anche l'educazione ambientale e l'identificazione dei trevigiani con la loro città.

Detto, fatto: il vicesindaco ha annunciato come il Comune abbia già siglato il primo accordo con il gruppo Alì, che dovrebbe diventare operativo all'inizio dell'anno prossimo, e intenda proseguire su questa strada.

Tra l'altro, nelle variazioni al bilancio preventivo approvate in Consiglio comunale, sono stati stanziati 585mila, di cui 285mila per abbattimento di piante morte o pericolanti e il resto per la piantumazione di nuovi alberi e la loro potatura per i prossimi due anni.