Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Primo torneo "Marca Gioiosa" si è concluso nel weekend a Ca' dei Carraresi

TREVISO CAPITALE DEL BURRACO: PRIMA LA COPPIA FREDDI-VENERI

La presidente Leila Alessi: "Ottimo risultato, non sperevamo di meglio"


TREVISO - Si è concluso il primo torneo di burraco “Marca Gioiosa” che è stato ospitato lo scorso fine settimana a Cà dei Carraresi. “Ottimo risultato - è il commento della Presidente Leila Alessi - come prima edizione non potevamo sperare di meglio. Quattrocento partecipanti da tutta Italia sono un successo per noi e per la città”. Questa prima edizione è stata una sorta di banco di prova per il club Marca Gioiosa che è stato superato a pieni voti. L’intera organizzazione è stata impeccabile, dall’organizzazione tecnica del torneo agli eventi di contorno come la visita della città e la visita di Asolo, gioiello della Marca Trevigiana. “E’ stato un duro lavoro ma che ci ha dato una grande soddisfazione” continua la Presidente “tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’opera dei volontari che ci hanno aiutato. Volontari che ringrazio pubblicamente. Un applauso e un grazie a tutti, “buona la prima” conclude la Presidente lasciando intendere che questo sarà il primo di una serie futura di eventi che vedranno protagonista il burraco in città. La cronaca del torneo ha visto la vittoria della coppia Veneri Franco e Freddi Sonia che ha preceduto la coppia Gorlato Giusto e Ungaro Licia a loro volta seguiti dalla coppia Fantinelli Laura e Fantinelli Evelina giunta terza.

Galleria fotograficaGalleria fotografica