Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Centomila biglietti omaggio agli studenti per le 79 attrazioni e 21 stand alimentari

TRADIZIONE E NUOVE GIOSTRE: È TEMPO DI FIERE DI SAN LUCA

Da venerdì e fino al 20 ottobre torna la millenaria manifestazione


TREVISO - Una tradizione millenaria che si rinnova puntuale. Tornano anche quest'anno le Fiere di San Luca, attirando migliaia di bambini e famiglie in Prato della Fiera. L'inaugurazione ufficiale venerdì prossimo 4 ottobre, poi la kermesse proseguirà fino a domenica 20: durante i giorni feriali, l'apertura andrà dalle 15 alle 23, il sabato dalle 10 all'una di notte e la domenica dalle 10 a mezzanotte.

Il luna park itinerante più grande dell'Italia settentrionale sarà composto di 79 attrazioni, oltre a 21 chioschi e punti vendita del settore alimentare, dalle frittelle alle castagne, allo zucchero a velo, e al consueto stand enogastronomico, rinomato per l'oca rosta. In questa edizione, l'offerta si arricchisce di quattro nuove giostre, tra cui il Booster, una torre alta 27 metri, in cui gli intrepidi che vorranno provarla verranno fatti ruotare, sospesi nel vuoto, ad oltre 80 chilomentri all'ora, subendo un'accellerazione pari a 3G.

L'organizzazione metterà a disposizione 102.280 biglietti gratuiti, per i bambini delle scuole materne, per gli allievi delle elementari e delle medie di Treviso e dei comuni del circondario (circa tre per ciascuno), mentre oltre 400 ticket andranno a ragazzi diversamente abili. Ma collegandosi al sito internet della manifestazione sarà possibile scaricare dei coupon per sconti in vari esercizi commerciali e ristoranti della zona. Con le Fiere torna anche il 42esimo concorso di disegno e pittura per gli alunni delle scuole primarie e la gara di torte tra i ragazzi disabili, patrocinata dalla pasticceria Ardizzoni, la cui premiazione è in programma il 18 ottobre alle 17.

Il tutto per garantire un'occasione di divertimento alle famiglie trevigiane, come ribadisce l'assessore alle Attività produttive, Paolo Camolei.