Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/204: TERZO "RITORNO" PER TIGER WOODS

Al Genesis Open non passa il taglio, vince Bubba Watson


TREVISO - È il terzo riscontro alla ripresa di Tiger Woods, forse il decisivo, dopo la lunga assenza seguita ai due interventi chirurgici. Il Genesis Open, torneo del PGA Tour, si disputa sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Lo ha combattuto undici volte senza mai...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Montebelluna, la ragazza scopre il ladro e nel tentativo di fermarlo resta ferita

SCOPERTO E "PLACCATO" DA UNA GIOVANE COMMESSA, ARRESTATO

Furto al "Dinosauro", arrestato cameriere marocchino 25enne


MONTEBELLUNA - Ha tentato di fermare il ladro che aveva appena sorpreso all'uscita del negozio ed è stata spintonata violentemente a terra, nel tentativo di bloccarne la fuga. Brutta disavventura quella capitata nel pomeriggio di martedì ad una giovane commessa del centro commerciale "Dinosauro" di Montebelluna: la ragazza ha riportato lesioni guaribili con dieci giorni di prognosi. Il malvivente aveva rubato alcune mutande, un tappeto ed alcune maglie: tutta la refurtiva, del valore di circa 60 euro, è stata abbandonata durante l'inutile fuga del ladro verso la zona industriale. I carabinieri, allertati dal centro commerciale, lo hanno fermato poco dopo. A finire in manette per rapina impropria Abdelila Taoufikih un marocchino di 25 anni che lavora come cameriere in un ristorante della zona. Il giovane, senza precedenti penali, si trova attualmente agli arresti domiciliari presso l'abitazione di un amico, a Volpago del Montello.