Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A San Biagio di Callalta un nigeriano 55enne subisce la frattura del femore

DUE PEDONI INVESTITI DA AUTO A POCHI MINUTI DI DISTANZA

A Casale sul Sile, grave Emilia Busetto, 76enne, travolta sulle strisce


CASALE/ S. BIAGIO DI CALLALTA - Sono stati investiti a pochi minuti di distanza l'una dall'altro, poco dopo le 19. A Casale sul Sile, a essere travolta da un'auto è stata Emilia Busetto, 76 anni, di Oriago. L'incidente è avvenuto in via Belvedere, nei pressi della stazione dei Carabinieri, in cui il genero della signora presta servizio come maresciallo. La donna stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, quando è stata centrata dalla vettura, una Mercedes 200, guidata da un abitante del posto, che da Roncade stava dirigendosi verso il centro del paese. L'anziana è stata trasportata dall'ambulanza del Suem Treviso Emergenza, intervenuta sul posto insieme ad una pattuglia della Polstrada, all'ospedale di Treviso con diversi traumi piuttosto gravi.

Il secondo sinistro, invece, si è verificato a Olmi di San Biagio, davanti all'azienda Veneto Gomme. Non è stato semplice risalire all'identità della vittima, che al momento dello scontro non aveva con sé i documenti: si tratta di Okafor Godwin Nnanyellug, 55enne nigeriano, residente a Ponte di Piave e disoccupato. Soccorso a sua volta dagli addetti del Suem e dei Carabinieri, avrebbe riportato la frattura di un femore e altre ferite, ma non sarebbe in pericolo di vita.