Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, il primo cittadino ammonisce: "Eliminare alla radice i problemi interni"

MANILDO INCONTRA LA POLIZIA LOCALE STOP ALLE SEGNALAZIONI ANONIME

Le deleghe alla sicurezza passeranno al vicesindaco Roberto Grigoletto


TREVISO - “Con l’incontro di oggi diamo avvio a un nuovo rapporto tra il Comune di Treviso e la polizia locale”. Queste le parole del sindaco di Treviso Giovanni Manildo che questa mattina ha incontrato il corpo della polizia locale riunito in assemblea. Un incontro per ascoltare le richieste sindacali, ma anche per chiarire la posizione dell’amministrazione comunale che ribadisce così il suo fermo no al ricorso alle segnalazioni anonime, promuovendo invece il confronto diretto con gli assessori e il sindaco: “Ho ribadito la necessità di confrontarsi apertamente, senza il ricorso a formule anonime. Tutte le nostre decisioni sono state e verranno prese alla luce del sole – sottolinea Manildo – Le scelte compiute da chi ci ha preceduto appartengono al passato, ora tutti devono contribuire al cambiamento”. Nel corso dell’assemblea Manildo ha anche ribadito la necessità di eliminare alla radice i problemi interni, al fine di garantire un servizio più efficace ai cittadini. Piena la fiducia del primo cittadino, oltre che nel lavoro dei vigili, anche in quello della comandante Federica Franzoso. L’assemblea è stata l’occasione per comunicare alla polizia il passaggio di deleghe che avverrà, a partire da lunedì, tra il sindaco e il suo vice. Sarà infatti Roberto Grigoletto ad occuparsi delle politiche per la sicurezza urbana e la polizia locale.