Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 attesissimo primo match in B di Treviso Basket al Palacicogna

TUTTI PER UNO UNO PER TUTTI: LA DE' LONGHI DEBUTTA CONTRO UDINE

Coach Bjedov: "Siamo pronti ed emozionati", diretta su Veneto Uno


TREVISO - Il momento tanto atteso è arrivato: la De' Longhi finalmente debutta nel campionato di Dnb, domani alle 18 al Palacicogna di Ponzano. Il primo avversario è Udine. Naturalmente attesa febbrile fra i tifosi, che contano di vedere una stagione da protagonisti. E coach Goran Bjedov nutre una certa fiducia. "Siamo al punto che mi aspettavo, la squadra ha lavorato bene in questo periodo: considerando che siamo tutti nuovi e che c'era un gruppo da creare da zero, vedo una buona condizione generale. Peccato solo che alcuni acciacchi ci abbiano limitato un po' nel lavoro. Gli esordi sono sempre partite particolari, ma questa è una prima volta speciale, in molti sensi, i significati sono tanti e sicuramente sotto l'aspetto emotivo non sarà una gara come le altre. Si, ho gente esperta in squadra che potrà gestire la situazione, ma ad esempio Ivan Gatto, il nostro capitano, ne ha viste di tutti i colori e per la prima volta da senior giocherà per la squadra della sua città in casa, quindi un po' di emozione di sarà. In ciò ci aiuterà il lavoro fatto insieme e gli automatismi che abbiamo assimilato in questa fase di preparazione."

In dubbio Daniele Parente. Cronaca diretta su Radio Veneto Uno.